Homepage Forum Esperienze "La visualizzazione dei Colori dell’Arcobaleno, non è troppo veloce?"

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Nicola Sandri 4 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #165 Risposta

    Nicola Sandri

    “La visualizzazione dei Colori dell’Arcobaleno, non è troppo veloce?”
    Ebbene sì! Ogni colore va visualizzato con un respiro lento e profondo, e nel contempo si rilassa il corpo e con la mente si scende in profondità.
    Un altro respiro profondo e si visualizza il colore successivo, lentamente e profondamente…rilassando ogni fibra del nostro corpo e portando la nostra mente in uno stato di profondo rilassamento.

    N.B. In internet i tempi di attenzione sono brevi, ho scelto di non fare le sessioni di meditazione guidata, ma di spiegare, per poi lasciare sperimentare …
    Infatti nel Video n.3, i tempi di meditazione sono: 3 minuti + 6 min. + 9 min. = 18 minuti; mentre il video dura 8 minuti (ed è quello più lungo!).

    P.S. Il bello di questo esercizio è, che con il tempo, potrai visualizzare i colori, moooolto velocemente, il tempo di un battito di ciglia, una volta chiuso gli occhi, sei già là… nello stato di meditazione, ma questo solo con l’abitudine, e l’esercitazione. Potrai sperimentarlo anche in mezzo alla gente, nell’autobus, o in mezzo ad un prato,
    anche ad occhi aperti, e richiamerai “quello stato di profonda calma e concentrazione”!

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
Rispondi a: "La visualizzazione dei Colori dell’Arcobaleno, non è troppo veloce?"
Le tue informazioni: