About

Ciao sono Nicola Sandri,

Nicola Sandri

Nicola Sandri

e se anche Tu sei uno Studente e vuoi migliorare i Tuoi risultati scolastici e della Tua Mentevuoi utilizzare tutte le Funzioni – e non solo una parte come abitualmente ci insegnano – vuoi sviluppare appieno le Tue Doti e il Potere della Tua Concentrazione, utile anche nello Sport, o magari …

sei una persona Stressata, Ansiosache soffre di alcuni disturbi psicosomatici, quali l’Insonnia, o altri ancora, allora …

la Meditazione è ciò che fa per Te!

La Meditazione Evoluzionaria, l’apprendi attraverso questi sette video, è completamente gratuita, e lo sarà per sempre.

Evoluzionario è un neologismo che nasce dall’unione di due concetti già noti, che sono: Evoluzione e Rivoluzione.

La Meditazione Evoluzionaria, lo è nel Metodo e nello Scopo.

Il Metodo è Evoluzionario, in quanto apprendi l’Antica Tecnica di Meditazione, attraverso il web e i sette video gratuiti, non c’è una scuola da pagare, un maestro da seguire,

Tu sarai il Maestro di Te Stessa e di Te Stesso, io sono solo un “fratello” praticante, che medita da oltre 25 anni, e che ti dà le indicazioni Iniziali ed Iniziatiche per meditare, poi ripeto, Tu sarai il Maestro di Te Stessa e di Te Stesso.

Lo Scopo è Evoluzionario: portare nelle Scuole, la Conoscenza e la Pratica della Meditazione!

Come?

Se sei uno Studente condividi con i Tuoi compagni,

se sei un Insegnante, usa la Tua autorità per fare delle sessioni brevi in classe,

se sei un Genitore, coinvolgi i Tuoi figli e gli insegnanti dei tuoi figli,

o semplicemente condividi con i Tuoi Amici,

come base di partenza puoi utilizzare i sette video gratuiti, per arricchirli e integrarli poi, con la Tua Esperienza, Conoscenza e il Tuo Amore.

Se già mediti, guarda il video n.8!

Se condividi lo Scopo Evoluzionario – che è quello di portare nelle scuole, la Conoscenza e la Pratica della Meditazione – allora assieme possiamo far fare all’umanità un Salto Evoluzionario, illuminato dalla Luce della Sapienza, della Forza e della Bellezza!!!

A presto

Nicola

P.S. Quando meditiamo è utile coprirci con un coperta (volendo anche la testa, dove c’è una maggior dispersione termica), almeno nelle stagioni dell’Autunno, Inverno e Primavera. Nello stato di Meditazione, noi ci rilassiamo, il respiro si fa più profondo e lento, il battito cardiaco rallenta, le onde cerebrali diminuiscono la loro frequenza (passano dagli stati Beta – Alfa, agli stati Theta – Delta) e così …il nostro corpo si raffredda, quindi è consigliato avvolgersi con una coperta, prima di iniziare a meditare, per restare in uno stato di profondo benessere.